Corsi

Nel corso degli anni sono stati organizzati brevi corsi teorico-pratici, propedeutici o di approfondimento.

corsi propedeutici sono rivolti a tutte le persone che voglio avvicinarsi per la prima volta al mondo archeologico, soprattutto se intendono partecipare a campi di scavo o a campagne di ricerca. La formazione è estremamente necessaria per non giungere impreparati di fronte ad un’attività così delicata. In questi casi vengono trattati argomenti molto pratici come:

  • studio del territorio e cartografia
  • ricognizione e raccolta di superficie
  • posizionamento in carta dei siti
  • rilievo grafico dei resti e dei siti
  • documentazione fotografica
  • trattamento dei reperti e disegno

Da alcuni anni vengono organizzati corsi di formazione per le guide archeologiche del Parco Regionale della Spina Verde. Consistono in due incontri serali, due uscite nel Parco con lezione sul posto, una lungo il Percorso Protostorico a Prestinoe una sul Percorso delle Trincee della Prima Guerra Mondiale a Cavallasca.

Inoltre si effettua una simulazione di laboratorio didattico “Il mestiere dell’archeologo”, in genere dedicato alle scuole secondarie di primo grado, presso la struttura del Colombirolino a Cavallasca. Seguono poi affiancamenti a guide più esperte nel corso di uscite con le scuole, fin quando si diventa indipendenti.

 

corsi di approfondimento sono indicati soprattutto, ma non solo, per coloro che hanno già qualche conoscenza, o che sono interessati ad alcuni aspetti particolari dell'archeologia, della storia o della storia dell’arte. Alcuni di questi sono stati (e ciclicamente saranno):

  • Corso sull'indagine di superficie, legata alle attività del gruppo tecnico. L'obiettivo è quello di dare una base teorica sulle finalità tecniche e sugli sviluppi di questo tipo di indagine archeologica, attraverso l’applicazione di modelli già sperimentati.
  • Corso di geroglifico. Si apprendono così i primi rudimenti per l'interpretazione di questa affascinate scrittura attraverso la comprensione della sintassi e della grammatica.
  • Corso sui popoli italici e sull’epigrafia italica. Uno sguardo in generale sulla situazione dei popoli che vivevano nella penisola già prima della romanizzazione, con particolare riferimento agli aspetti linguistici con le loro assonanze ed alle scritture più conosciute (etrusco, umbro, osco, veneto, retico, nord-etrusco, protolatino).
  • Corso di epigrafia latina. Brevi cenni di lingua latina e la sua trascrizione nelle epigrafi, con il relativo scioglimento delle abbreviazioni. Si usano poi come esempi le icrizioni conservate nel Museo Giovio di Como

Il nostro Blog

  • Video 30 Anni di Gacom
    Video 30 Anni di Gacom Un simpatico filmato che celebra i 30 anni della nostra associazione, il Gruppo Archeologico Comasco Ulisse Buzzi ONLUS.
    06/04/2018 - 18:58
  • Elezione delle nuove cariche sociali
    Venerdì 9 febbraio ci sono state le elezioni per la scelta del nuovo Consiglio Direttivo, del nuovo Direttore…
    13/02/2018 - 16:21

Contattaci

  • homeGruppo Archeologico Comasco Ulisse Buzzi ONLUS
  • phone+39 031.283678 (9:30 - 18:30)
  • mailinfo@gacom.it
  • mapvia Santa Caterina da Siena 11, 22066 Mariano Comense (CO), Italia

Siamo anche su i Social Network

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione