×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 928

gacomCon il riprendere delle attività del Gruppo Archeologico Comasco Ulisse Buzzi ONLUSdopo la pausa estiva, riprende la nostra partecipazione al Progetto Soncino iniziato a seguito degli accordi intercorsi il 13 giugno 2015 tra i Gruppi Archeologici della Lombardia e la Soprintendenza Archeologia della Lombardia. Il Progetto,  coordinato dal G.A. Ambrosiano, vede la collaborazione del nostro G.A. Comasco, del G.A. Acquaria e del G.A. Est Milanese.

Il progetto consiste principalmente in un intervento di scavo, non stratigrafico, presso la località La Montagnola, un grosso riporto di materiale di risulta proveniente dai campi circostanti nelle cui vicinanze, anni fa fu parzialmente scavata una villa romana, i cui resti oggi sono stati ricoperti. Le altre attività consistono nelle ricerche di superficie nei campi del territorio soncinese e la ripulitura e catalogazione dei reperti rinvenuti nel corso dello scavo e delle ricognizioni, presso il Deposito del Museo Archeologico di Soncino a Gallignano.

La partecipazione è aperta a tutti coloro che intendono fare questo tipo di esperienza, previa iscrizione ai Gruppi Archeologici d’Italia, anche tramite il nostro Gruppo. Successivamente all’iscrizione, occorre presentare la richiesta di adesione, corredata da certificato medico di idoneità a svolgere attività fisica e, anche in un secondo momento, per motivi assicurativi, la vaccinazione antitetanica.
Non è necessaria una particolare preparazione in quanto si viene messi in condizione di comprendere il tipo di lavoro da svolgere, la sua importanza e soprattutto i suoi limiti, oltre alle tecniche elementari da applicare, sotto la supervisione dei soci più esperti. Sono previsti anche degli incontri formativi dedicati a tecniche di ricerca e catalogazione, riconoscimento e studio dei materiali archeologici ed altre tematiche simili. 

Chi è interessato ci contatti al più presto all’indirizzo di posta elettronica Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o tramite il nostro sito web 

soncino1PROGETTO SONCINO - ATTIVITA’ ARCHEOLOGICA-DIDATTICA NEL TERRITORIO DI SONCINO (CR).

Dal mese di novembre 2015 è l’iniziata la collaborazione tra la Soprintendenza Archeologia della Lombardia e i Gruppi Archeologici d’Italia presenti in Lombardia, G.A. Ambrosiano, G.A. Acquaria, G.A. Comasco, G.A. Est Milanese. Il Progetto Soncino, coordinato dal Gruppo Archeologico Ambrosiano (G.A.Am.).

Sono previste tra febbraio e maggio 2016, clima permettendo, una serie di ricognizioni mirate in Spina Verde, alcune entro febbraio nell’area La Stanga-Monte Caprino, altre da marzo presso l’area delle trincee di Cavallasca.

Se per motivi di tempo non fosse possibile svolgere tutto il programma previsto, lo stesso potrà essere completato nella prossima campagna di uscite.

 

Le date saranno comunicate per tempo tramite mail, sito internet e Facebook, mentre altre eventuali date verranno aggiunte a seconda delle esigenze che si riscontreranno in fase di lavoro.

Progetto Soncino

Salve a tutti.

Per la prima volta dopo tanti anni dalla loro costituzione, i Gruppi Archeologici della Lombardia hanno ottenuto una convenzione con la Soprintendenza Archeologia della Lombardia per l’effettuazione di una campagna di ricerca e scavo comune ed aperta a tutti i soci del Gruppo Archeologico Comasco, Gruppo Archeologico Ambrosiano, Gruppo Archeologico Aquaria e gruppo Archeologico Est Milanese.
Si tratta di un’occasione unica che, se ben gestita potrà protrarsi negli anni a venire e dare vita ad ulteriori collaborazioni con il Ministero dei Beni Culturali, attraverso i suoi organi territorialmente competenti.

Donando il tuo 5 per mille al Gruppo Archeologico Comasco contribuirai a sostenere le attività di ricerca archeologica in modo da assicurare la salvaguardia di beni artistici ed archeologici del nostro territorio. Il GACom infatti svolge da diversi anni attività di ricerca sul campo per l'individuazione di siti ed evidenze archeologiche in modo da informare le istituzioni preposte (Soprintendenza per i Beni Archeologici) alla loro salvaguardia e valorizzazione, così che tutti ne possano fruire adeguatamente.

Il sole ci ha assistiti e quest'anno, complice anche la domenica e il clima mite, si è registrato uno straordinario afflusso per il consueto appuntamento del solstizio d'inverno alla fonte della Mojenca.

Oltre 150 persone hanno partecipato alla manifestazione organizzata dal Gruppo Archeologico Comasco Ulisse Buzzi ONLUS in collaborazione con il Parco Regionale Spina Verde di Como che si è aperta con il consueto saluto ed introduzione del nostro direttore Carlo Pedraglio.

Anche quest'anno il "Gruppo Archeologico Comasco Ulisse Buzzi ONLUS" si invita presso la fonte della Mojenca per festeggiare il giorno del solstizio d'inverno. Qui infatti si verifica quel particolare fenomeno per cui gli ultimi raggi del sole al tramonto penetrano all'interno della galleria artificiale della fonte. L'evento sarà inoltre una piacevole occasione per scambiarci gli auguri di Natale e partecipare ad un piccolo rinfresco a cui siete tutti invitati.

Per chi non sapesse raggiungere il luogo ci daremo appuntamento alle ore 14:30 di domenica 21 dicembre nel parcheggio di piazzale Giotto a Prestino. Si raccomanda la puntualità e un abbigliamento adatto al bosco. L'evento si svolgerà anche con cielo nuvoloso e sarà annullato solo in caso di forte maltempo.

Visto l'interesse suscitato durante la festa del solstizio, il GACom propone qui per tutti i nostri internauti un articolo di Stefano Alivernini (già pubblicato sul nostro notiziario) che ha come argomento il significato del termine "Mojenca". Godetevi questo fantastico regalo di Natale!

Corso per Guide del Parco Spina Verde

  • Mercoledì, 01 Febbraio 2012

Il corso si articolerà in due lezioni teoriche, due uscite e un laboratorio didattico simulato.

Giorni e orari: 12/03/2012 e 19/03/2012, dalle ore 21,00 alle 22,30 circa.

Luogo: presso la sede operativa di Mariano Comense, in via Santa Caterina da Siena 11 (cancello secondario del campo sportivo, di fronte ad un ampio parcheggio condominiale).

Il nostro Blog

Contattaci

  • homeGruppo Archeologico Comasco Ulisse Buzzi ONLUS
  • phone+39 031.283678 (9:30 - 18:30)
  • mailinfo@gacom.it
  • mapvia Santa Caterina da Siena 11, 22066 Mariano Comense (CO), Italia

Siamo anche su i Social Network

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione