Prima Uscita di Ricognizione archeologica 2016

Buongiorno a tutti.

Domenica 24 gennaio 2016 inizierà il nuovo ciclo di ricognizioni all’interno del Parco Regionale della Spina Verde, organizzato dal Gruppo Archeologico Comasco “Ulisse Buzzi” onlus.

Il primo obiettivo sarà la verifica e la documentazione delle tracce carraie (dette anche tracce di carro o slitta), presenti in diversi punti del parco.

Le successive uscite riguarderanno la reindividuazione di alcune evidenze archeologiche già segnalate tra fine ‘800 ed inizi ‘900, di cui si attualmente è persa traccia, la verifica di alcune emergenze individuate negli anni passati, ma da verificare, e la ricerca di nuove tracce in aree mai state oggetto di indagini.

Chi è interessato, sia a questa uscita che alle prossime, può contattare direttamente le nostre mail oppure la mail ufficiale del gruppo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Dopo un’eventuale prima uscita di prova sarà poi opportuno effettuare l’iscrizione all’associazione, soprattutto per motivi legati all’aspetto assicurativo.

Si consigliano un abbigliamento comodo e scarpe adatte al bosco.

Appuntamento alle ore 9,00, con partenza alle 9,15, nel parcheggio di piazzale Giotto a Prestino (Como).

Si raccomanda la puntualità o di comunicare tempestivamente eventuali ritardi.

Grazie.

 

Ed ecco qui il resoconto della ricognizione: 

Iniziata a temperature piuttosto basse, la mattinata si è poi svolta con un clima invidiabile. Effettuate le varie rilevazioni delle tracce carraie sparse tra il Monte Croce ed il Monte Caprino, fino a scendere a Ronchetto, sono emerse anche piacevoli novità. Un nuovo piccolo tratto di solchi, un'area con discreta distribuzione di materiale di epoca romana ed una migliore esplorazione di un lungo tratto interessato dalle tracce carraie, in passato in parte già studiato, in genere poco considerato in quanto normalmente frequentato da escursionisti e ciclisti. Una considerazione: ci si è resi conto di quanto la natura avanza in pochi anni riprendendosi ciò che le appartiene di diritto, cancellando (anche se non definitivamente) buona parte dei resti del nostro passato. Alla prossima.

Ultima modifica il Mercoledì, 25 Maggio 2016 14:17

Il nostro Blog

Contattaci

  • homeGruppo Archeologico Comasco Ulisse Buzzi ONLUS
  • phone+39 031.283678 (9:30 - 18:30)
  • mailinfo@gacom.it
  • mapvia Santa Caterina da Siena 11, 22066 Mariano Comense (CO), Italia

Siamo anche su i Social Network

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione